top of page

Due chiacchiere con...Samuele Mora.

Samuele Mora, ideatore del Torneo "Croce Verde Cup", ci racconta un pò com'è nata l'idea del torneo (giunta ormai alla 3° edizione) e i valori che quotidianamente porta avanti insieme a tantissime altre persone, nel mondo del volontariato.




● Ciao Samuele, com'è nata l'idea di di fondare questo torneo?

🎤 Ciao a tutti.

L'idea è nata da un gruppo di giovani volontari che da troppo tempo erano stanchi di non vedere più dei nuovi trofei brillare nella sala volontari della nostra sede... (ride)



● Siamo giunti alla terza edizione: cosa rappresenta per te, oggi, questo torneo?

🎤 È un semplice torneo per associazioni ma per noi vale tantissimo. Ci soddisfa ogni anno di più.

Sia per la partecipazione che è sempre piu numerosa ma soprattutto per I valori che trasmettiamo con esso.



● Quant'è importante, per te, far parte di un'associazione e in particolar modo, della Croce Verde di Fermo?

🎤 È molto importante in quanto ho legato e costruito forti rapporti di amicizia con persone più grandi di me e rafforzato il rapporto di amicizia che già avevo con persone che ho portato all'interno dell'associazione facendogli scoprire una realtà unica nel suo genere.

Posso dire che è una seconda famiglia.






● Descrivi la parola volontariato...

🎤 La parola volontariato si può racchiudere con sostantivi.


Emozione: per le tantissime belle cose che si vivono quotidianamente e la vitalità che nasce nei rapporti interpersonali sia con i volontari che con il paziente stesso;


Coraggio: ci vuole sempre un pizzico di coraggio nell'affrontare situazioni di difficoltà nelle emergenze;


Determinazione: questa serve per raggiungere degli obbiettivi.

Poi non bisogna dimenticare che dobbiamo sempre impegnarci ed essere formati al massimo per non farci trovare impreparati in nessun momento.


● Torniamo al torneo...

🎤 Questo torneo da diversi anni ormai è diventato un punto di riferimento per il territorio Fermano.

Un mix tra "sano sport" e amicizia tra le realtà del soccorso fermano, pronte a sfidarsi in una divertente competizione.

Volontariato e sport sono due connettori che vanno a braccetto nella vita di un volontario!


Colgo l'occasione per ringraziare tutta l'associazione, in particolar modo Lorenzo con cui stiamo portando avanti il tutto insieme alla nostra responsabile dei volontari Francesca e a Jason e Devis

Per noi l'associazione è anche questo: lavoro, coesione sociale e e sport.

Vi aspettiamo!!!




Tutte le info nella locandina *

35 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page