top of page

Due chiacchiere con la Proff.ssa Lucia Postacchini

Aggiornamento: 4 giu

Cari amici ed amiche di "Mamma esco a fare due Passi - Social Radio" oggi siamo in compagnia della Proff.ssa Lucia Postacchini, referente, insieme alla Proff.ssa Natalia Mignini del progetto "Storytelling Skills: dall'arte alla realtà aumentata".


Un racconto fantasy ideato dai ragazzi dell'Isc Da Vinci - Ungaretti e realizzato con video ed immagini dal Liceo Artistico Preziotti - Licini




1. Proff.ssa siamo alle battute finali del progetto, ci dia un resoconto... - Il progetto, devo dire che è stato ben accetto sia dalla classe 5° AF dello scorso anno, che dall'attuale 5° AF, soprattutto perché rientra in un discorso di collaborazione con la scuola Media Da Vinci - Ungaretti.

Questa collaborazione possiamo definirla anche come un "orientamento", perché gli studenti e le studentesse delle scuole medie, oltre ad essere stati dei bravissimi creatori, nel creare, appunto, il testo della Storia di Fiammetta, si sono trovati più volte a contatto con le nostre due classi.

È come se avessero messo piede nella nostra scuola per vedere ed osservare quello che poi avremmo fatto.

2.Come hanno reagito le classi?

-In questo progetto durato ben 4 mesi, hanno lavorato 46 persone e sono state prodotte quasi 200 immagini.

La cosa che più mi ha colpito delle due classi è che hanno lavorato entrambe da professionisti, con molto dedizione.

I ragazzi e le ragazze non si sono mai stancati, né mai tirati indietro in nessuna occasione.

Hanno fatto un lavoro maniacale e preciso, ho visto nei loro occhi la PASSIONE per ciò che stavano creando, sviluppando le tecniche grafiche digitali per dare vita a questo mini-video.


3.Oltre alla collaborazione tra le due scuole c'è stata anche una collaborazione con un privato, Paolo Quintozzi...

-Si, Paolo è un professionista del settore.

Lui si è occupato del montaggio video e quindi di tutte le scene che abbiamo prodotto.

Una volta visto il lavoro finale, gli studenti sono rimasti cosi tantl incuriositi che mi hanno chiesto di organizzare un corso sul montaggio video ed effetti speciali, insieme a lui, e siamo riusciti a farlo grazie anche ai fondi del PNRR.

E' stato veramente un bel percorso (d'aiuto sono stati I fondi ricevuti per l'acquisto del materiale lavorativo) e vorrei cogliere l'occasione per ringraziare il Presidente dell'Associazione Giovani Territorio e Cultura, Andrea Marsili, l'Assessore Lanzidei, le due classi che hanno partecipato e tutta la macchina organizzativa.




Progetto “Lab In” finanziato dalla Regione Marche - Politiche giovanili e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page